Confronta gli annunci

Acquistare casa senza soldi, non è un miraggio: ecco come fare

Acquistare casa senza soldi, non è un miraggio: ecco come fare

Acquistare una casa al giorno d’oggi può apparire decisamente complicato. Al tempo stesso esistono svariate possibilità che vanno in contro anche a chi non ha chissà quale ricchezza.

Tra questi spicca il Fondo garanzia prima casa gestito dalla Consap (concessionaria pubblica di servizi assicurativi) destinato esclusivamente ai giovani under 36. Andiamo a vedere nello specifico le condizioni e le modalità di utilizzo di questo importante strumento.

Mutui under 36: fino a quanto è possibile risparmiare per comprare casa

Fondo garanzia prima casa: come funziona e in che modo consente di acquistare una casa
I mutui con Fondo di garanzia per acquisire un’abitazione senza soldi si possono ottenere solo sulle prime case che abbiano un valore entro i 250mila euro. Non deve rientrare tra le case di lusso o di categoria A1, A8, A9. Il richiedente inoltre deve avere un ISEE non superiore a 40mila euro.

Possono richiederlo i giovani under 36 con contratto di lavoro atipico, giovani coppie, di cui almeno uno dei due di età non superiore ai 35 anni, genitori single con figli minori a carico e conduttori di case popolari.

A ciò va aggiunto che il soggetto che avanza la richiesta non deve possedere immobili adibiti a residenza civile. La domanda va presentata direttamente alla Banca o Intermediario Finanziario aderente all’iniziativa cui si richiede il mutuo, compilando gli appositi moduli per la richiesta di accesso al Fondo di garanzia per la prima casa.

Mutuo o affitto: è meglio comprare casa o non avere a che fare con le banche?

Sui siti di Abi e di Consap sono disponibili gli elenchi delle banche aderenti al Fondo di Garanzia. Per quanto concerne le agevolazioni sono molteplici e abbattono decisamente i costi di un mutuo. Prevedono l’esenzione del pagamento dell’imposta di registro, dell’imposta ipotecaria e dell’imposta catastale. Inoltre è possibile anche il ristoro dell’Iva pagata qualora la transazione sia soggetta alla tassa stessa.

Tutta una serie di sgravi che in fase preliminare possono fare la differenza e aiutano a coronare quel sogno, che ormai per tanti si sta trasformando in una chimera.

Fonte: https://www.contocorrenteonline.it/2022/01/04/fondo-garanzia-prima-casa/

img

admin

Post correlati

Il mutuo batte ancora l’affitto: per i giovani tassi fissi sotto l’1%

Lieve calo dei tassi fissi (da ottobre) Il ritorno dell’inflazione e la prospettiva che le...

Continua a leggere
di admin

Ecco il dettaglio sul mutuo che può cambiare tutto

Molte insidie possono nascondersi per un cliente durante la sottoscrizione di un mutuo con la...

Continua a leggere
di admin

Prima casa e mutuo: mai così facile acquistarla. Tassi bassi e prezzi accessibili

Il mattone, si sa, è una passione italiana. Ma se guardiamo allo stock dei mutui-casa siamo...

Continua a leggere
di admin

Partecipa alla discussione